Menù
Dai il tuo contributo! Aiuta anche tu la nostra associazione.
Iscriviti alla newsletter
Rimani in contatto con noi
Cerca nel sito

Dal 2010, presso la Fattoria della Casa dei Ragazzi, hanno timidamente preso il via gli Interventi Assistiti con gli Animali (IAA), che per noi, in particolare, coinvolgono i cavalli e gli asini.
Timidamente perché è partita come una semplice sperimentazione con un solo cavallo, a cura del Responsabile della fattoria: volevamo, innanzitutto, testare la reale efficacia degli interventi.

I sorprendenti risultati ottenuti hanno portato ad investire negli IAA e ad aumentare il numero dei cavalli, aprendoci, subito dopo, anche al mondo degli asini; in parallelo, anche altri operatori hanno seguito il percorso di formazione specifico, consentendoci di portare da 1 a 4 le persone abilitate a tale attività.
Il cavallo e l’asino sono diventati quindi uno “strumento terapeutico” e l’alleato dell’operatore, in un magico scambio di emozioni con la persona con disabilità. Lo scopo dell’attività, infatti, non è solo quello di insegnare a cavalcare, ma anche di promuovere la miglior qualità di vita possibile e di favorire una vera e propria integrazione sociale della persona, considerata nella sua globalità: fisica, mentale e relazionale.

  • Questi interventi apportano numerosi benefici, tra cui:
    l’aumento delle capacità relazionali con l’animale, tramite il linguaggio non-verbale;
  • lo sviluppo della consapevolezza di sé e del rapporto con le altre persone e con gli animali;
  • l’aumento della capacità di prendersi cura dell’altro;
  • lo sviluppo dell’autonomia nelle scelte personali e nelle attività con l’animale;
  • lo sviluppo di capacità empatiche e di aiuto reciproco;
  • il miglioramento delle condizioni fisiche, psicologiche ed emotive dell’utente.

In questi anni gli IAA hanno visto coinvolti gli ospiti della RSD, del CSE e della Casa di Sophia allargando il proprio bacino di utenza, nel contempo, anche alle classi potenziate nelle scuole e a diversi servizi per disabili del territorio. Ultimamente sono stati previsti interventi singoli rivolti, in modo più mirato, a privati che ne facciano richiesta.
Dopo un periodo obbligato di sospensione, abbiamo ripreso la parte delle attività con gli animali che coinvolgono i privati e i nostri Ragazzi, nel rispetto delle indicazioni normative, e in piena sicurezza. Siamo in attesa del riavvio delle scuole per poter programmare con loro la consueta attività annuale.
Quindi i cavalli Pallina, Sharon e Luna, e gli asini Stella e Valentina vi aspettano, per una carezza o per un giro in groppa, per iniziare una fantastica avventura!
Per informazioni è possibile scrivere a fattoria@casaragazzi.it o telefonare ai numeri: 039.9912071 – 338.4121191.
Gli operatori della Fattoria Casa dei Ragazzi – Francesco, Fausto, Giorgia e Marco

keyboard_arrow_up
email Richiedi informazioni

A partire dal 1° aprile 2022 e fino al 31 dicembre 2022, è consentito esclusivamente l’accesso dei visitatori (familiari/legali rappresentanti/fornitori…) muniti di mascherina che soddisfano i seguenti requisiti:

  • possesso di certificazione verde Covid-19 rilasciata a seguito della somministrazione della dose di richiamo (booster) successivo al ciclo vaccinale primario;
  • possesso di certificazione verde Covid-19 rilasciata a seguito del completamento del ciclo vaccinale primario o dell’avvenuta guarigione unitamente a una certificazione che attesti l’esito negativo del test antigenico rapido o molecolare eseguito nelle 48 ore precedenti l’accesso.

Tale certificazione dovrà essere esibita all’ingresso e sottoposta ad attento controllo degli operatori preposti.

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori

Per favore, conferma di accettare di essere contattato nei modi seguenti:

Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, visita il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Facendo clic di seguito per iscriverti, riconosci che le tue informazioni verranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp qui.

Cerca nel sito